logotype
22 -August -2019 - 06:34

Sponsor tecnico

Noleggio Costumi Teatrali

 

 

 

Marianna Esposito è Jasmine

Attualmente allieva della classe di canto lirico del Maestro Antonio Fratto presso il Conservatorio di musica Stanislao Giacomantonio di Cosenza, precedentemente studia, per diversi anni, canto leggero sotto la guida del Maestro Daniela Arena e partecipa a diversi workshop con i Maestri Vaughan Phoenix, Albert Hera e Ciro Caravano. Contemporaneamente, nel tempo, nutre la sua passione per il teatro partecipando a numerosi laboratori di formazione a cura di Silvia Di Stefano, Lena Biolcati, Fortunato Cerlino, Francesco Saponaro, Lindo Nudo, Marzenna Wojak, Susan Yarrow (Tecnica Alexander), tra gli altri.

Dal 2012 è performer di Compagnia delle Alghe per i musical Pinocchio, La bella e la bestia e Sister Act musical tour.
Di recente, ha interpretato il ruolo di Baltica nel musical originale Alarico (produzione Sarà Danza) presso il Teatro Auditorium Unical ed è in scena, come attrice e cantante, all'interno della stagione del Teatro dell'Acquario di Cosenza, nello spettacolo Tutti morimmo a stento, omaggio a Fabrizio De Andrè, per la regia di Natascia Cucunato.
Come attrice, è in scena, negli spettacoli di teatrodanza: Fimmine, 4.48/A.m. (con coreografie di Natascia Cucunato e Alessandro Foglietta) in cui interpreta il ruolo della protagonista Sarah Kane, Mandela (Teatro dell'Acquario – Cosenza. Regia di Natascia Cucunato). E ancora con I giorni e le notti di Eduardo e Le notti di Fellini (promossi dall'Università delle Calabria) e nello spettacolo Matte di arte, di vita di amore ( regia di Lindo Nudo e partiture fisiche di Natascia Cucunato e Lindo Nudo).
Come artista del coro lirico siciliano, diretto dal M° Francesco Costa, è in scena per l'Aida di Giuseppe Verdi presso il Teatro Antico di Taormina e presso il Guangzhou Oper House, in Cina, con la regia di Franco Zeffirelli ripresa da Nicola Zorzi e con la direzione del M° Donato Renzetti (2017). Sempre come artista del coro siciliano, è impegnata in una tournée di due mesi in Cina per la messa in scena di numerose opere liriche: Carmen (di G. Bizet), Un ballo in maschera (di G. Verdi), La Bohème di G. Puccini , Don Giovanni (di W. A. Mozart) e La Traviata di G. Verdi, quest'ultima ancora una volta con la regia di Franco Zeffirelli ripresa da Stefano Trespidi.
Nel dicembre 2017 partecipa poi alla cerimonia di premiazione dell'ente lirico corale siciliano esibitosi in occasione della 6^ edizione degli International Opera Awards, Oscar della lirica trasmessa dalla televisione di stato cinese.
Nel 2016, come artista del coro lirico Sol vox cantori (diretto dal M° Antonio Fratto) è corista del tenore italiano Vittorio Grigòlo, nella tappa calabrese dello spettacolo Italia, un sogno (Teatro A. Rendano – ottobre 2016. Regia di John Pascoe), parte del grande coro della Calabria per il concerto Insieme per San Francesco, trasmesso su RAI5 (27 marzo 2017), corista nel Gran galà per il Teatro Rendano (regia di Vincenzo Grisostomi Travaglini).
Nel 2017 veste i panni di Roger Shumann per l'opera da camera in un atto Oltre il lago con musiche di Rodolfo Saraco e nel 2016 è solista nell'opera da camera in un atto La rosa e l'apprendista su musiche di Tommaso Greco.
Nel 2014 è nel cast del recital Canto l'amore, produzione del Teatro RossoSimona e regia di Lindo Nudo. Nello stesso anno fonda, insieme compositore e arrangiatore Tommaso Greco, il gruppo vocale a cappella Carillon, con il quale si esibisce in diverse manifestazioni ed eventi.
Nel 2012 duetta con il cantante Francesco Boccia durante la finale del Concorso canoro interpreti musica leggera italiana ideato da Cecilia Cesario e nel 2009 è finalista della celebre manifestazione Il Cantagiro (Piper Club – Roma).
Per anni è componente del coro Gospel's Time, con il quale si esibisce regolarmente e apprende il repertorio gospel sia come contralto che come soprano.

2019  www.compagniadellealghe.it  globbersthemes joomla templates